Sunny

14°C

Vibo Valentia

Sunny

Humidity: 44%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

 vibo via moro degrado

Sono esasperati i residenti di via Aldo Moro a Vibo. Si domandano come sia possibile che «l’ingresso della città sia stato dimenticato e abbandonato». E la “cartolina” che inviano dal quartiere nei pressi dell’ospedale e, in particolare, della piazzetta con annesso parcheggio che si trova vicino il Consorzio, immortala, infatti, «erbacce, topi e serpenti per non parlare delle prostitute – denunciano – che ormai dalle prime ore del giorno popolano la piazzetta con i loro clienti e noi non sappiamo più che fare». Una situazione che hanno deciso di denunciare, perché sono stanchi «qui si ricordano di noi solo per le inviarci le tasse, per il resto non esistiamo e naturalmente di servizi neanche l’ombra».

Un’immagine di degrado, insomma, davanti alla quale però non intendono rassegnarsi «non accettiamo di vivere tra topi e serpenti, i nostri figli – incalzano – non possono neanche più uscire. La piazza parcheggio dell’ospedale – spiegano – ormai è diventata pericolosa, sia per quella che è la situazione igienico-sanitaria che per la mancanza di controlli. Ci troviamo a non poter uscire per paura e la sera, poi – aggiungono – spesso siamo al buio e non si contano più i furti delle auto. Eppure – concludono – l’amministrazione D’Agostino aveva provato a sistemare l’area, promuovendo un concorso di idee vinto da una giovane architetto di Vibo Marina e avevano anche installato le panchine. Oggi lì si sono possono sedere solo le prostitute e i loro clienti, tra topi, serpenti e nascosti dalle erbacce…».

2017-06-09-PHOTO-00000355
2017-06-09-PHOTO-00000356
2017-06-09-PHOTO-00000357
2017-06-09-PHOTO-00000358
2017-06-09-PHOTO-00000360
2017-06-09-PHOTO-00000361
2017-06-09-PHOTO-00000363
2017-06-09-PHOTO-00000364
2017-06-09-PHOTO-00000366
2017-06-09-PHOTO-00000367
2017-06-09-PHOTO-00000368
Previous Next Play Pause
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11