Mostly Cloudy

12°C

Vibo Valentia

Mostly Cloudy

Humidity: 90%

  • Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2017, 22:55:07.

 passaggio pedonale rialzato

Sicurezza a 360 gradi nell’agenda di palazzo “Luigi Razza” dove si torna a “parlare” di passaggi pedonali rialzati. Dopo l’approvazione del progetto esecutivo dei lavori (6 marzo) per l’importo complessivo di 50mila euro dal Comune si è, infatti, passati allo step successivo, con la determinazione pubblicata oggi (n. 597) con cui si è provveduto ad «aggiudicare i lavori di “Realizzazione passaggi pedonali rialzati in Vibo città e frazioni” alla ditta Remac srl con sede in località Ferrarici a Filandari».

In particolare, il Comune aveva indetto «una procedura negoziata tramite il Mepa (Mercato elettronico della Pubblica amministrazione), secondo il criterio di aggiudicazione del prezzo più basso per l’affidamento per l’importo complessivo di 50.000,00 euro, Iva compresa». In tutto quattro le offerte che erano state presentate e, tra queste, quella della Remac per 31mila 500 euro oltre Iva al 10%. L’offerta, quindi, più vantaggiosa per il Comune, per cui si è proceduto ad affidare i lavori alla stessa. 

Tra i punti che erano indicati dove dovranno essere realizzati i passaggi pedonali alcune tra le aree ritenute più a rischio, perchè interessate da un traffico più intenso, così come ad esempio nel capoluogo viale della Pace, a Vibo Marina via Parodi, ma anche a Longobardi sulla strada principale.