Partly Cloudy

27°C

Vibo Valentia

Partly Cloudy

Humidity: 57%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

bnl polizia

I motivi precisi per i quali si sia lasciato dominare dalla rabbia A. P., 43 anni, di Rombiolo, dovrà spiegarli con dovizia di particolari ai poliziotti della Volante e al dirigente Gianfranco Scarfone, e a loro dovrà raccontare perché questa mattina abbia distrutto computer ed arredi della Bnl, sita in viale Kennedy a Vibo Valentia.

Il motivo sembra comunque debba essere ricercato nel rifiuto da parte degli addetti allo sportello di concedere l'erogazione di denaro contante malgrado le somme fossero disponibili, rifiuto dinnanzi al quale, appunto, l’uomo avrebbe reagito con violenza, scagliandosi su tutto ciò che gli è capitato a tiro, prima dell'intervento delle patuglie del 113 allertatate dal personale dell'istituto di credito.

Inizialmente si era parlato del diniego alla concessione di un mutuo.