Sunny

27°C

Vibo Valentia

Sunny

Humidity: 53%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

 Tonno Callipo 14 dicembre 1

La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia fa valere il fattore campo e nell’ottavo di finale della Del Monte® Coppa Italia batte la Kioene Padova con il punteggio di 3-1. Partita scorbutica quella giocata ieri sera – nella gallery il foto-racconto di Ignazio Comito - con le due squadre che mostrano alti e bassi. Coscione e compagni partono forte nel primo set, Padova ricuce con Giannotti in battuta ma dal 17-14 in poi è un monologo giallorosso con il capitano della Tonno Callipo che sfrutta la propria rotazione al servizio e con Padova incapace di reagire.

I giallorossi volano e chiudono 25-14. Il tecnico ospite Baldovin corre ai ripari rivoluzionando la batteria dei posti 4 togliendo dal campo Fedrizzi e Maar e inserendo i giovani Milan e Sestan (entrambi autori di una prova positiva). Giannotti rilancia i suoi nel secondo set (20-25), ma i padroni di casa ripartono arrembanti nel quarto trascinati da Coscione e Michalovic (Mvp della partita) e dalle difese di Marra. Nel finale di quarto set, con Padova avanti 23-24, fa la differenza Geiler e il muro finale di Costa su Giannotti fissa il punteggio sul 26-24. Tra i migliori in campo anche il centrale brasiliano Deivid Junior Costa (12 punti, 78% in attacco e 5 muri). Ai quarti di finale (in programma l’11 e il 12 gennaio) la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia affronterà in trasferta la Cucine Lube Civitanova.

Di seguito, i protagonisti ascoltati dall’Ufficio stampa della Tonno Callipo:

Peter Michalovic (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): «È stata una partita strana con tanti alti e bassi, ma era importante vincere e aver lottato nel finale di quarto set. Non era facile dopo la partita contro Trento e ora andiamo a giocare i quarti di Coppa dove può succedere di tutto. Noi sappiamo che se spingiamo in battuta possiamo giocarcela con tutti».

Sebastiano Milan (Kioene Padova): «È stata una partita combattuta e il quarto set lo dimostra, ma noi in quelle situazioni dobbiamo essere più bravi. Abbiamo fatto dei cambi in corsa che ci hanno permesso di avere più equilibrio, ma contro questa Vibo non è bastato. Sono contento per essere stato in campo e per me che sono giovane è stata un’esperienza gratificante».

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA – KIOENE PADOVA 3-1 (25-14, 20-25, 25-16, 26-24)

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Costa 12, Coscione 8, Marra (L), Geiler 11, Izzo, Michalovic 16, Barreto Silva 8, Barone 7, Diamantini, Thiago Alves 7, Diamantini. Non entrati: Torchia (L2), Maccarone, Rejlek. Allenatore: Kantor

KIOENE PADOVA: Bassanello, Zoppellari 1, Giannotti 18, Balaso (L), Maar 2, Koncilja 6, Volpato 7, Averill, Milan 11, Link, Fedrizzi 3, Sestan 9. Allenatore: Baldovin

ARBITRI: Braico e Cappello

NOTE: spettatori 800. Durata set: 20’ 25’ 24’, 29’. Tot: 98’

Tonno-Callipo-14-dicembre-2
Tonno-Callipo-14-dicembre-3
Tonno-Callipo-14-dicembre-4
Tonno-Callipo-14-dicembre-5
Tonno-Callipo-14-dicembre-6
Tonno-Callipo-14-dicembre-7
Tonno-Callipo-14-dicembre-8
Tonno-Callipo-14-dicembre-9
Tonno-Callipo-14-dicembre-10
Tonno-Callipo-14-dicembre-11
Tonno-Callipo-14-dicembre-12
Tonno-Callipo-14-dicembre-13
Tonno-Callipo-14-dicembre-14
Tonno-Callipo-14-dicembre-15
Tonno-Callipo-14-dicembre-16
Tonno-Callipo-14-dicembre-17
Tonno-Callipo-14-dicembre-18
Tonno-Callipo-14-dicembre-19
Tonno-Callipo-14-dicembre-20
Previous Next Play Pause
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19