Partly Cloudy

21°C

Vibo Valentia

Partly Cloudy

Humidity: 88%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

vele amatrice

Benchè le condizioni metereoligiche di domenica non siano state clementi, determinando l’annullamento della programmata “passeggiata a mare” organizzata dal Circolo Santa Venere di Vibo Marina, in occasione dell’iniziativa nazionale 10000 Vele di Solidarietà per Amatrice, ciò non ha affatto affievolito lo spirito benefico ed amorevole del mondo del mare, dei proprietari di barche a vela e di singoli principianti ed amatori della vela che domenica mattina si sono ritrovati sul pontile Carmelo e pontile Azzurra, al Porto di Vibo Marina. Domenica, quindi, in contemporanea su tutto il territorio italiano, litorali e principali laghi, si sono svolte veleggiate, regate o semplici raduni velici al fine di raccogliere fondi per i terremotati di Amatrice. Così anche a Vibo Marina.

‘Baronesa’, ‘Bluwine’, ‘Calipso’, ‘Frea in the wind’, ‘Geco’, ‘Illyrja’, ‘Megagi’, ‘Thinking abaut’, ‘Zac’ e Gruppo ‘Scuola velaspiego’, le barche che hanno preso parte a questa particolare iniziativa benefica. «La giornata di solidarietà comunque nuvolosa e ventosa si è svolta piacevolmente, chiacchierando tra le barche dell’iniziativa di solidarietà, della sua finalità della volontà ferma a condividerla. Pertanto e nonostante non sia stata realizzata la programmata “uscita in mare”, il Circolo Velico Santa Venere ha raccolto un significativo contributo che orgogliosamente e prontamente  trasferirà sul conto corrente della Banca Etica filiale di Milano, associazione 10000 Vele di Solidarietà».