Sunny

13°C

Vibo Valentia

Sunny

Humidity: 87%

  • Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2017, 22:17:20.

royal team lamezia 2016 2017 3

Saranno le laziali della Virtus Ciampino (girone B) le avversarie della Royal Team nella semifinale play off per la Serie A Elite: la gara di andata - annuncia l’Ufficio stampa della squadra lametina - si disputerà il 23 aprile al PalaTarquini di Ciampino, il ritorno, invece, il 30 aprile al PalaSparti. La vittoria del Fasano a Martina per 4-3 ha consentito alle fasanesi il controsorpasso sulla Royal (turno di riposo per le lametine) in seconda posizione: per loro l’avversario in semifinale sarà il Grisignano Vicenza. La finale è prevista con andata e ritorno il 7 e 14 maggio.

CIAMPINO. Nata nel 2012, la società giallorosa della presidente Paola Marcone è al secondo torneo di Serie A. Ottiene i play off da terza classificata con 46 punti in 23 gare, frutto di 14 vittorie e 4 pareggi, mentre 5 sono le sconfitte. Ben 96 i gol fatti e 46 quelli subiti. Ciampino è allenata da David Calabria ed è reduce da 7 risultati utili in campionato: ben sei vittorie di fila ed il pareggio, nell’ultima partita in casa, 3-3 contro il Nazareth. La bomber della squadra è la 27enne Silvia De Luca con oltre 20 gol.

Dunque un avversario temibile per Royal Team Lamezia, che dal canto suo chiude con 48 punti in 22 gare, grazie a 15 vittorie (una in più se si considera il 3-0 al Catanzaro poi ritiratosi), 3 pareggi e 4 sconfitte; 91 gol fatti e 39 subìti. Bomber della squadra è Sharon Losurdo con 28 gol; quindi 20 Mezzatesta, 13 Ierardi, 9 Linza, 6 Mirafiore, 5 Fragola, 3 Leone, Malato e Bagnato, 2 Pota, chiudono con un gol capitan Marrazzo ed il portiere Liuzzo. Royal che riprenderà oggi gli allenamenti, concentrata per raggiungere l’agognato obiettivo della vigilia.

MARIANI. “Le sofferenze non vanno accettate bensì accolte”, lo ha detto Arturo Mariani 22enne atleta romano nato con una sola gamba “ma non per questo non si possono coronare i sogni” ha aggiunto. “La sua presenza a Lamezia nei giorni scorsi - ha sottolineato Giancarlo Nicotera consigliere comunale, organizzatore dell’evento – è una lezione di vita per tutti noi”, compresi per i tanti bambini giudiziosi ed attenti venerdì nella sala consiliare di Nicastro e i tanti studenti dell’IPSSAR Einaudi e del liceo scientifico Galilei sabato mattina. ‘Nato così’, è il titolo del libro scritto proprio da Mariani atleta della Nazionale Amputati, di fatto il diario della sua vita scritto grazie “ad una donna meravigliosa, la mamma, presente agli incontri che non ha tentennato un attimo nel dargli la vita fin dall’ecografia” ha concluso Nicotera nella significativa giornata di venerdì. La Royal presente anche sabato ai suoi incontri, sia con i presidenti Mazzocca e Vetromilo che con alcune calcettiste, gli ha donato una maglia della squadra quale ricordo della sua presenza in città.