Partly Cloudy

27°C

Vibo Valentia

Partly Cloudy

Humidity: 57%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

E’ una gara da dentro o fuori per la Tonno Callipo quella in programma domani pomeriggio, ore 18, al Pala Valentia contro Bunge Ravenna. Nessun risultato alternativo, nessun altra possibilità. Solo la vittoria. E’ una Tonno Callipo, dunque, messa con le spalle al muro da una serie, quella contro i romagnoli, che la vede sotto 2-0.

COSCIONE PALLEGGIOE’ l’ultima chance dunque - fanno sapere dall’ufficio stampa della squadra - per la compagine di coach Kantor che, sebbene debba necessariamente vincere, arriva all’appuntamento con l’animo sereno e con la consapevolezza di aver dato tutto nelle precedenti partite contro Ravenna.

Anche il match di Gara 2 ha evidenziato un sostanziale equilibrio tra le due compagini e, dunque, occorrerà qualcosa in più per provare a trascinare la serie a Gara 4 che, eventualmente, si disputerà giovedì 13 aprile in casa dei romagnoli.«Dobbiamo dare tutto domenica contro una squadra che conosciamo bene - afferma Manuel Coscione - e che abbiamo affrontato tante volte. Nelle precedenti due gare abbiamo fatto bene, ma ci manca qualcosina soprattutto in battuta e cercheremo di colmare questa differenza. Speriamo che ci sia un bel pubblico in modo tale da creare una bella atmosfera perchè sicuramente sarà una partita avvincente che si giocherà sui nervi».

Per il match in programma domani, la società giallorossa ha, infatti, promosso un’importante campagna di pubblicizzazione, nella quale è compresa anche la scelta di ridurre il prezzo del biglietto. Il biglietto nei settori liberi costerà 5 euro, mentre il biglietto per i bambini e i ragazzi dai 7 ai 17 anni costerà due euro. Ingresso gratuito per i bambini fino ai sei anni. A dirigere il match saranno gli arbitri Alessandro Tanasi di Siracusa e Matteo Cipolla di Palermo.La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulle frequenze di Lega Volley Channel (www.sportube.tv). La C, trasmetterà la differita del match lunedì 10 aprile alle ore 22.30. Diretta radiofonica su Radio Onda Verde a partire dalle 17.55 con il commento di Nicola Galloro.