Partly Cloudy

27°C

Vibo Valentia

Partly Cloudy

Humidity: 57%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

losurdo in azione 

Si chiude domani per la Royal Team Lamezia la stagione regolare poiché domenica prossima all’ultima giornata riposerà. Ed il calendario ha riservato alle lametine uno scontro diretto per il secondo posto sul campo della Dona Style 21 Fasano, in vantaggio di due punti. Tuttavia - prosegue nella consueta analisi pre-gara l’Ufficio stampa della squadra lametina -, in caso di exploit della Royal bisognerà comunque attendere il prossimo derby dell’ultima giornata che il Fasano giocherà a Martina, anch’esso ancora in corsa per i play off per uno dei due migliori quarti posti, che assicurano comunque i play off.
Anche per domani non mancheranno le indisponibilità per la squadra di mister Carnuccio: all’ormai lungodegente Erika Linza, assente dalla finale delle Final Eight ma che sarà in pista per i play off, si aggiungono l’infortunata Malato (distorsione alla caviglia in settimana per lei) e l’indisponibile capitan Marrazzo. Ovviamente anche loro due appuntamento fissato per i play off. Ritorna disponibile Liuzzo che domenica aveva lasciato il posto a Fucile, mentre in attacco sarà un’altra occasione per i bomber Losurdo (28 gol) e Mezzatesta (16) per arrotondare il proprio score in stagione regolare.

Sul campo pugliese la Royal, nonostante l’handicap di dover riposare all’ultima giornata, vorrà giocarsi le residue possibilità di strappare la piazza d’onore al Fasano. Una vera e propria sorpresa la squadra brindisina se si pensa che nella gara di andata perse addirittura per 8-1 (segnò anche il portiere-goleador Liuzzo!). La partita giocata a Lamezia è stata l’ultima delle tre sconfitte totali: da allora infatti ben dieci vittorie consecutive che l’hanno portata se non all’inseguimento del Sandos quantomeno a costringerlo a rinviare l’aritmetica promozione, quando mancano ancora due gare alla fine. Un plauso a loro, più brave nel percorso netto rispetto alla Royal, a cui bruciano sicuramente lo stop di Noci ed il pari a Vittoria. Ma tant’è, inutile rimpiangere il passato, occorre invece provare a vincere domani per poi sperare che il Martina blocchi il Fasano domenica prossima.

Intanto venerdì sera la Royal ha festeggiato il compleanno dell’emozionato Totò Gigliotti, collaboratore factotum nonchè colonna preziosa dello staff della squadra lametina. Presenti tutte le ragazze della squadra per loro una sorta di padre putativo considerando la sua sempre smisurata disponibilità per la Royal Team tutta. Presente ovviamente anche l’intera società con i presidenti Mazzocca e Vetromilo in primis e tutti vari collaboratori.

CONVOCATE: Liuzzo, Fragola, Leone, Mirafiore, Bagnato, Mezzatesta, Losurdo, Ierardi, Pota, Fucile, Tinè, Pileggi. All. Carnuccio
Tutta di Barletta la terna per domani: gli arbitri Antonio Schirone e Giovanni Tessa ed il crono Giovanni Di Ruvo.