Mostly Cloudy

7°C

Vibo Valentia

Mostly Cloudy

Humidity: 91%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

In moto la macchina organizzativa in casa Royal per le Final Eight che, fatto storico per Lamezia Terme, si svolgeranno proprio nella terza città della Calabria da venerdì prossimo 10 a domenica 12 marzo. La Royal Team Lamezia - annuncia l’Ufficio stampa della squadra del presidente Mazzocca - è al lavoro su più fronti per organizzare al meglio le kermesse di Futsal femminile che vedrà coinvolte otto squadre di ben sei regioni, compresa ovviamente la Calabria con la portabandiera Royal Team Lamezia. Squadra di mister Carnuccio che se la vedrà nella giornata inaugurale dei Quarti di venerdì contro lo Sporting Club Coppa D’Oro di S. Angelo Romano (attuale capolista del girone B) alle ore 18. Il resto del programma vedrà alle ore 14 Angelana S.Maria degli Angeli Perugia-Vis Fondi (entrambe del girone B); alle ore 16 Real Sandos (capolista nel girone C della Royal)-Maracanà Dream Futsal Morrovalle (in provincia di Macerata) del girone A; quindi quarto conclusivo alle ore 20.30 Rambla Curtarolo Padova-Flaminia Fano, entrambe del girone A. Poi sabato 11 le semifinali alle ore 18 e alle ore 20.30 e domenica 12 la finale alle ore 15.marrazzo alessandra capitano royal team

Alla Royal - che ieri ha osservato l’aggiuntivo turno di riposo, stante il ritiro del Catanzaro –mancano adesso tre gare (trasferte con Real Sandos e Fasano inframezzate dal match interno col San Cataldo) per agguantare l’altro obiettivo ovvero i play off-promozione.

Con il capitano Alessandra Marrazzo raccontiamo le evidenti emozioni personali, essendo lei lametina, ma anche quelle di tutte le compagne, brave anche questa stagione a ripresentarsi alle prestigiose Final Eight. «Qualificarsi per il secondo anno di seguito ad una competizione nazionale come le Final Eight – inizia Marrazzo - ti fa capire che allora si fa obiettivamente sul serio. Inoltre, raggiungere per la seconda volta questo traguardo è una grande soddisfazione in particolare per una società giovane come la Royal». Con quale obiettivo? «Finora abbiamo fatto bene, ovviamente metteremo il massimo impegno anche in questa manifestazione per ottenere il miglior traguardo possibile, anche perchè abbiamo le carte in regola. Assicuro che non saremo una squadra facile da battere: abbiamo grande fame di vincere per cui non ci tireremo indietro. Pensiamo alla delicata prima partita contro un avversario di valore qual è la Coppa D’Oro, di cui avremo rispetto ma non certo paura. Tra l’altro ci presentiamo come migliore seconda per cui siamo anche testa di serie, che non è da sottovalutare». A livello personale, anche da capitano, quali le emozioni? «Partecipare ad un evento così importante è un grande onore per me, e lo è ancor di più farlo a Lamezia a casa nostra. Anche perché giocare davanti ad un pubblico caloroso come il nostro ti fa sentire forte e ti dà una carica che altrove è difficile trovare. Comunque capitano o meno, mi congratulo con tutte le mie compagne con cui abbiamo centrato anche quest’anno l’obiettivo delle Final Eight. Un plauso va anche alla società dei presidenti Mazzocca e Vetromilo e a tutto lo staff tecnico e non perché danno e fanno sempre il massimo per noi. Auguro un buon spettacolo a tutti ed ovviamente – conclude capitan Marrazzo – vi aspettiamo in tanti al PalaSparti da venerdì a domenica prossimi».