Mostly Cloudy

20°C

Vibo Valentia

Mostly Cloudy

Humidity: 85%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.


bottiglia incendiaria genericaUna bottiglia contenente benzina (a destra una immagine di repertorio) e due cartucce sono state ritrovate nel cantiere allestito per ristrutturare la sede di Confindustria Vibo Valentia nel centro storico cittadino. A fare la scoperta uno degli operai della ditta che si sta occupando dei lavori di ristrutturazione dell’immobile dell’associazione degli industriali. A presentare denuncia alla Polizia, lo stesso presidente di Confindustria di Vibo, Rocco Colacchio.  La Polizia ha, quindi, avviato subito le indagini per risalire agli autori del gesto e capire se il gesto intimidatorio sia stato diretto all’associazione o alla ditta che gestisce i lavori.

Intanto, è giunta subito la solidarietà da parte dei presidenti di Unindustria Calabria e Amce Calabria, Natale Mazzuca e Francesco Berna che hanno condannato il gesto. «A Confindustria Vibo Valentia, simbolo della rappresentanza del sistema imprenditoriale e della libertà di fare impresa sul territorio, ai suoi associati ed ai suoi vertici – hanno sottolineato in una nota - esprimiamo e garantiamo la nostra vicinanza ed il nostro incondizionato sostegno. Tali gesti non sono e non possono in nessun caso essere tollerati, tantomeno quando vengono perpetrati nei confronti di soggetti portatori di interessi collettivi che esercitano, tra le tante funzioni, quelle di concorrere a mettere in atto e contribuire al progresso ed alla crescita economica e sociale del Paese».