Breezy

14°C

Vibo Valentia

Breezy

Humidity: 53%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

 acqua perdite strada generica

Il problema è sempre lo stesso. E nonostante gli appelli e le segnalazioni, niente sembra muoversi a Triparni dove la rete idrica continua a fare “acqua” da tutte le parti (sopra un'immagine generica di repertorio). O meglio, sono due le perdite per cui da tempo non si trova nessuna soluzione, che il direttivo provinciale di Gioventù nazionale (movimento giovanile di FdI-An) segnala. E, si tratta di una «vicenda - spiegano - che si protrae ormai da mesi», per cui la popolazione pare ormai rassegnata, «per vie delle battaglia quotidiane per lo stato a dir poco penoso della frazione». Ma per il direttivo provinciale di Gioventù nazionale, «non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire» e, in tal senso, rammentano «le diverse segnalazioni al Comune di Vibo Valentia e le denunce fatte nei giorni scorsi dal coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia, Anthony Lo Bianco».

Insomma, parole cadute nel vuoto e «arrivati a questo punto – chiosano - bisogna proprio dirlo: Triparni è ormai un centro abbandonato a se stesso, completamente lasciato tra le mani del proprio destino». E, sottolineano, «per le due perdite alla rete idrica, non è stato adottato nessun tipo di provvedimento; e da ciò ne consegue un enorme spreco di un bene tanto prezioso qual è l’acqua». Non l’unico problema, considerato che dal movimento di FdI ricordano come lo stesso sia «aggravato dal dissesto idrogeologico che interessa la zona e da un’eventuale presenza (mai chiarita a pieno) di fonti inquinanti», per cui si teme che possa esistere una correlazione con l’alta incidenza tumorale, nonostante le rassicurazioni dei mesi scorsi. Da qui, l’invito rivolto dalla frazione di Vibo all’Amministrazione comunale a dare un «semplice segno di vita. In fin dei conti – concludono - basterebbe un po’ di impegno e buona volontà: non si tratta certo di un problema irrisolvibile».