Sunny

28°C

Vibo Valentia

Sunny

Humidity: 59%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

 carabinieri piantagione marjuana generical

Tre arresti sono stati eseguiti dai carabinieri questa mattina nel corso dell’attività di controllo del territorio posta in essere dai carabinieri della Compagnia di Tropea, guidati dal capitano Dario Solito, che è stata intensificata anche in vista della stagione estiva, soprattutto nelle località balneari e turistiche. Nello specifico, nel corso della mattinata, i carabinieri, a Joppolo, hanno arrestato un 45enne del luogo, poiché sorpreso ad innaffiare una grossa piantagione di sostanza stupefacente “Cannabis Indica” (sopra un'immagine generica di repertorio), composta da più di 1000 piante dell’altezza media di 1,50, che lo stesso aveva realizzato all’interno di un terreno abbandonato. L’uomo è stato portato in carcere, con l’accusa di produzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente.

Nella stessa mattinata, a Ricadi, inoltre, i militari hanno arrestato due soggetti del posto, un 52enne noto alle forze dell’ordine, e ed un 45enne, mentre erano intenti a prelevare, facendo uso di mezzi meccanici, grossi quantitativi di sabbia, dalla spiaggia antistante la nota località “Tono” di Capo Vaticano, area demaniale sottoposta a vincoli. Gli stessi, pertanto, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso.