Sunny

27°C

Vibo Valentia

Sunny

Humidity: 73%

  • Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2017, 08:44:11.

trasversale oliverio censore

Mario Oliverio e Bruno Censore durante il sopralluogo sulla Trasversale dello scorso anno

«Quando il contributo di visione e la concretezza della condotta che competono a chi sta nelle istituzioni si trasformano in fatti tangibili e consistenti, l’azione di chi fa politica si qualifica in maniera eloquente. Dico questo trasportato dall’emozione tipica di chi, oggi, in una giornata storica per i territori delle province di Catanzaro e Vibo Valentia, vede realizzarsi il sogno di dare spinta e vigore alla speranza di rinascita e modernizzazione di una vasta area della regione Calabria».

È quanto afferma il deputato del Partito democratico Bruno Censore, commentando alcune delle misure contenute nel Piano operativo Fsc 2014-2020 da 11,5 miliardi di opere pubbliche di competenza del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e approvato dal Cipe, che stanziano circa 800 milioni di euro per la Calabria, di cui ben 128,45 per il completamento della Trasversale delle Serre.

«Devo dare atto del lavoro molto importante svolto dal presidente Mario Oliverio e dal Governo Renzi, cui va la mia profonda gratitudine, sia in termini personali sia politici, che con i fatti se da un lato hanno dato grande impulso al lavoro avviato con scrupolo e responsabilità diversi anni addietro dal sottoscritto, dall’altro hanno sensibilmente rinvigorito il sogno sul quale per molti anni le popolazioni delle aree interne della Calabria hanno poggiato la loro ambizione di svincolarsi da un atavico isolamento».

Il parlamentare serrese, poi, aggiunge: «Se con gli ultimi provvedimenti e finanziamenti erano cominciati ad affievolirsi sensibilmente i non pochi scetticismi giustificati, adesso prende corpo la certezza che l’opera sarà finalmente completata. Va in questa direzione, infatti, il pacchetto di interventi per la Calabria e, nella fattispecie, i 128,45 milioni di euro dal Cipe per il completamento del Tronco 2°, il lotto unico da Vazzano a Vallelonga, nel tratto vibonese della Trasversale delle Serre. Dunque - conclude Censore - con grande soddisfazione si coglie l’obiettivo che mi ero prefissato, che da oggi non è più solo una aspettativa ma una concreta realtà: mi riferisco al completamento dell’arteria in particolare e, più in generale, alla evidente attenzione che il Governo Renzi continua a manifestare verso la Calabria, un dato politico, questo, rilevante, così tangibile che nessuno può confutare».

Di stesso avviso il consigliere regionale Michele Mirabello, il quale aggiunge: «Facendo seguito a precisi impegni assunti sul territorio già in campagna elettorale dal sottoscritto, dall'onorevole Bruno Censore e dal Presidente Oliverio, sono stati impegnati 20 milioni di euro dei fondi Cipe per il progetto relativo allo svincolo autostradale di Mileto, di cui abbiamo già avuto modo di presentare un progetto che oggi ha tutte le condizioni finanziarie per essere realizzato.

Grazie a questo intervento, che risolve un deficit infrastrutturale trentennale, raggiungere dallo svincolo della A3 la città di Mileto e soprattutto il santuario di Natuzza a Paravati sarà semplicissimo, rapido ed agevole. Oltre a questo, proprio perché siamo a conoscenza delle enormi potenzialità turistico-religiose del santuario, appena 3 giorni fa il consiglio ha approvato l’assestamento di bilancio recante un mio emendamento che stanzia altri 100.000 euro per il completamento dell'Auditorium della Fondazione Cuore Immacolato di Maria rifugio delle anime.

Infine, ancora una volta proprio in questi giorni, dopo una lunga discussione, è stato ridefinito l'orario invernale di Trenitalia che ripristina ed anzi aumenta rispetto al passato, le fermate dei treni per la stazione ferroviaria di Mileto. Tre atti importanti, dunque, che testimoniano in una fitta cadenza temporale impegno concreto e fatti oggettivi a sostegno dello sviluppo del territorio».