Mostly Cloudy

7°C

Vibo Valentia

Mostly Cloudy

Humidity: 92%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

Porto di Vibo Marina

Non è ancora messa nero su bianco ma è certamente una buona notizia. La Regione Calabria, nell’ambito di un Accordo di programma quadro (Apq) con il ministero delle Infrastrutture e con il Genio civile opere marittime, ha deciso di investire 7,5 milioni di euro sul porto di Vibo Marina. Nello specifico, l’idea progettuale è quella di consolidare le banchine dello scalo site nei pressi della Capitaneria. Banchine che, come affermato dallo stesso sindaco Elio Costa in una recente uscita pubblica, sarebbero addirittura a rischio crollo tanto sono ridotte male. L’operazione di consolidamento, inoltre, permetterebbe l’attraccaggio delle navi che allo stato attuale (almeno alcune) avrebbero difficoltà ad approdare sulle banchine per via delle dimensioni, sempre per come specificato dal primo cittadino.

È stato Costa a rendere nota questa intenzione della Regione, dichiarando di avere incontrato, nei giorni scorsi nel suo ufficio di Palazzo Luigi Razza, l’assessore al Sistema portuale calabrese Francesco Russo e il vicepresidente della giunta regionale Antonio Viscomi, per mettere a punto l’iniziativa alla quale il Comune offrirà tutto il sostegno necessario, essendo, nel caso di specie, un attore non protagonista.

Il sindaco di Vibo Valentia, che ancora non ha digerito la bocciatura del progetto per la riqualificazione del “molo Generale Malta banchina Cortese” con relativa revoca del finanziamento, ha ammesso di non averne abbandonato l’idea: «Ma per ora faremo il possibile affinché questo nuovo progetto veda la luce e metta in sicurezza una parte importante del nostro porto».