Showers

3°C

Vibo Valentia

Showers

Humidity: 100%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

de filippis cartello per riscaldamentiChe le temperature siano proibitive è un dato di fatto, e una certezza per gli studenti di Tropea è che stare in classe senza riscaldamento non è possibile. Insomma, a neanche 48 ore dal rientro in aula dopo le vacanze natalizie, gli studenti hanno deciso di farsi sentire (a destra una delle ultime proteste degli studenti alla Provincia lo scorso dicembre per chiedere il riscaldamento nelle scuole di Vibo) e mobilitarsi in nome del diritto al studio. E domani parte dall’Istituto superiore di Tropea, infatti, la protesta. «A causa della mancata funzionalità dei sistemi di riscaldamento – spiegano gli studenti - che rende la temperatura all’interno delle classi veramente proibitiva, riteniamo necessario portare all’attenzione di tutti l’inefficienza della nostra Provincia che, non assicurando i supporti di sua competenza, impedisce a tantissimi giovani del Vibonese la fruizione del diritto allo studio».

Da qui, la decisione degli studenti delle Superiori di Tropea «di dar voce alla protesta oltre che con la denuncia attraverso i media, anche rinunciando alle lezioni. Domani – fanno sapere - gli indirizzi del Liceo scientifico e del Professionale per il commercio - ambito Turistico sciopereranno e da lunedì, ove il problema non venisse risolto, si realizzeranno delle manifestazioni cercando anche la condivisione delle Istituzioni e di tutti i cittadini».