Partly Cloudy

12°C

Vibo Valentia

Partly Cloudy

Humidity: 84%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

mileto estate ragazzi

di GIUSEPPE CURRA'

Conto alla rovescia per l’edizione 2017 dell’Estate Ragazzi, organizzata dall’oratorio parrocchiale “Mamma Natuzza” di Paravati. L’importante evento educativo e ricreativo prenderà il via domani a conclusione delle annuali attività catechistiche e formative della realtà giovanile, da qualche tempo inserita all’interno della locale parrocchia “Santa Maria degli Angeli”. Una iniziativa fortemente voluta dal parroco don Francesco Sicari e dal suo vice don Andrea Campennì, in virtù del grande successo riscontrato nella precedente edizione.

I due sacerdoti saranno nell’occasione supportati da 90 tra animatori, educatori e arbitri, pronti a far trascorrere a oltre cento bambini e ragazzi, dai 6 ai 12 anni di età, dieci giorni all’insegna della preghiera, della riflessione, dello stare insieme e del sano divertimento. «L’Estate Ragazzi - spiega don Sicari - è un cammino di gioia, che porta a crescere piccoli e grandi, mettendosi a servizio degli altri e divertendosi. Dunque, l'Estate Ragazzi è un'altra estate, un modo per mettersi alla prova nella specificità della propria vocazione, delle proprie capacità in un intreccio interessante di relazioni educative».

L’evento sarà proposto ogni giorno dalle 15 alle 20. A fare da filo conduttore, le avventure di Shrek, l’orco burbero ma buono dal caratteristico aspetto verde, personaggio reso noto dal film del 2001 di Andrew Adamson e Vicky Jenson, nato nel 1990 dalla penna dello scrittore William Steig. La fiaba narra le avventure che Shrek intraprende per sposare la sua amata principessa orchessa Fiona, sovvertendo i canoni tradizionali secondo cui solo aitanti principi azzurri convolano a giuste nozze con bellissime principesse umane. Dopo una serie di avventure, malintesi e colpi di scena, alla fine a trionfare saranno l’amore e l’amicizia.

Attraverso le varie vicende della storia i ragazzi saranno, in particolare, aiutati a riflettere su tematiche importanti e attuali quali, il valore della diversità, il saper andare oltre l’apparenza e la paura, il saper vedere la positività delle cose, il senso della vera amicizia e del perdono, il rapporto coi genitori e la famiglia, l’amore che vince e dà forma ad ogni cosa. Oltre che ai momenti prettamente formativi e ludico–ricreativi, i tanti giovani coinvolti potranno partecipare anche ai relativi laboratori di canto, danza, pittura, fiabe, cineforum, decoupage, scienziati pazzi, palloncini, murales, disegno e creatività. L’edizione 2017 dell’Estate Ragazzi, organizzata dall’oratorio parrocchiale “Mamma Natuzza” di Paravati, si concluderà sabato 1 luglio con l’attesa proclamazione della squadra vincitrice.