Clear

20°C

Vibo Valentia

Clear

Humidity: 73%

  • Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2017, 19:48:56.

armi munizioni francavilla

Continuano i servizi di prevenzione predisposti dal comandante provinciale dei carabinieri, tenente colonnello Gianfilippo Magro, miranti al controllo del territorio. E proprio ieri, nell’ambito di questo delicato servizio, a Francavilla Angitola, i militari della locale Stazione dei carabinieri, diretti dal comandante Davide D’Elia, coadiuvati da quelli del Comando di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto per reati di detenzione illegale e ricettazione di armi clandestine e minuzionalento, Giovanni Conidi,  classe 59, nato a Filadelfia, disoccupato e residente a Francavilla Angitola, con precedenti di polizia.

A seguito di perquisizione domiciliare, il personale dei carabinieri è riuscito a rinvenire, abilmente occultate all’interno dell’abitazione, un fucile da caccia calibro 12 con matricola abrasa, un revolver, con matricola abrasa, e numerose cartucce di diverso calibro sia per fucile che per pistola. Armi e munizioni sono state messe sotto sequestro, e l’uomo associato presso la casa circondariale di Catanzaro, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.