Partly Cloudy

12°C

Vibo Valentia

Partly Cloudy

Humidity: 99%

  • Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2017, 17:19:52.

Per il Centro di Servizio per il volontariato vibonese, impegnato nel rinnovo delle cariche sociali per il prossimo quadriennio, è ancora riconferma. Lo scorso 5 maggio, infatti, il presidente Roberto Garzulli è stato rieletto all’unanimità.

roberto garzulli«Nei primi due mandati, - ha affermato Garzulli - ho potuto vedere, il valore aggiunto che la presenza del Centro di Servizi ha creato per Vibo Valentia e la sua provincia. È sempre un onore far parte di questa squadra, sempre al lavoro su progetti capaci di creare cambiamenti profondi e di coordinare le attività del volontariato con tutte le forze buone che il territorio esprime. Le ricadute sono sotto gli occhi di tutti e i risultati si possono toccare con mano. Tantissimi i progetti per le scuole che hanno avvicinato molti ragazze e ragazzi al mondo del volontariato, la Festa del Volontariato, Antenna Eurodesk, Corsi di Formazione sulla Progettazione Europea e Blsd, Servizio Civile, Alternanza Scuola Lavoro, sono solo alcuni fra le tante iniziative fatte in questi anni, sono difficili citarli tutti ma è certo che, senza il lavoro del CSV, Vibo Valentia e la sua provincia avrebbero una ricchezza in meno. Dopo questo periodo di grande sviluppo dei servizi offerti dal CSV al volontariato della provincia, nel prossimo mandato ci ripromettiamo di consolidare e qualificare ulteriormente lazione a favore del volontariato per consentirgli di affrontare al meglio le sfide legate a questo difficile momento sociale. Il nuovo direttivo è composto di presenze "storiche" del volontariato e nuove competenze che, sono sicuro, concorreranno a innovare la nostra azione e migliorare il nostro radicamento sul territorio. Il nostro obiettivo principale è quello di promuovere gratuità e senso di cittadinanza, un’altra sfida importante riguarda lo sviluppo di progetti che coinvolgano i giovani nel volontariato e pongano semi di speranza per un nuovo welfare. Mi corre l’obbligo - ha concluso il presidente - di ringraziare per la collaborazione i “vecchi” consiglieri che si sono succeduti in questi anni, altresì i miei ringraziamenti vanno a tutti i dipendenti del Centro “guidati” dal direttore Maurizio Greco mio stretto e fidato collaboratore».

Al fianco di Roberto Garzulli completano la squadra i consiglieri Salvatore Colace (L’Altro aiuto), Pasqualina Costa (La Fenice), Daniela Costantino (Alzheimer), Cosmo Gallizzi (Solidarietà), Gaetano Mazzarella (Eurolina), Fulvio Mirile (Anmil), Leonardo Monteleone (Anteas), Antonio Murone (Banco Alimentare) e Nicola Nocera (Prociv Augustus). Il Collegio dei Garanti, invece. ha registrato l’elezione di Domenico Pitimada, Francesco Scarmozzino e Giuseppe Rotella. Il nuovo Collegio dei revisori dei conti infine è composto da Silvano Contartese Silvano e Domenico D’Agostino.